TEORIA DELLA MUSICA (comunicazione sui moduli) per studenti immatricolati in anni accademici precedenti

Il Consiglio Accademico delibera i seguenti punti:

  • gli studenti che hanno frequentato i moduli di Teoria della Musica in vigore nell’articolazione didattica fino all’a.a.’15/’16 e che avrebbero dovuto sostenere e concludere i relativi esami entro il 31 ottobre 2016, hanno la possibilità, considerata la richiesta, di completare gli esami mancanti entro e non oltre il 29 aprile 2017, termine della nuova sessione straordinaria (26-29 aprile);
  • gli esami della sessione estiva 2016/2017 si devono svolgere relativamente all’intero corso di Teoria della Musica (30 ore) – con almeno tre docenti di competenza presenti nella commissione;
  • si ribadisce che il prerequisito necessario per la frequenza del corso di Teoria della Musica è la certificazione B di Teoria ritmica e percezione musicale;
  • si ritiene inoltre che gli studenti possano orientarsi liberamente, in relazione ai moduli attivati, per interesse personale di vario approfondimento e/o per necessità pratica.
X