Una primavera di nuovi premiati: gli studenti del Bonporti a caccia di medaglie

La classe di chitarra della professoressa Norma Lutzemberger ha raccolto numerosi consensi alla 23° edizione del Concorso Chitarristico “G. Rospigliosi” tenutosi da 31 marzo al 2 aprile 2017 a Lamporecchio (Pistoia). Al Concorso partecipavano più di cento chitarristi provenienti dalla maggior parte dei conservatori italiani. Gli studenti del Bonporti premiati sono stati Leone Buiatti (nella foto a destra; Primo Premio, cat.B), Aleksandar  Franchini (Quarto Premio, cat.B), Duo Leone Buiatti – Lucia Rattini (nella foto a sinsitra; Primo Premio assoluto, cat. F), Duo Beatrice Hentschel – Aleksandar Franchini (nella foto sotto il titolo; Secondo Premio, cat. G), Trio Vanessa Bernardi – Alessandro Jachemet – Veronica Bresadola (Quarto Premio, cat. H), Giovanni Lenardon (Quarto Premio, cat.D).

Un gran successo per la classe di chitarra della professoressa Lutzemberger, che ha ricevuto il premio per la didattica 2017, premio assegnato al docente che ha conseguito con i suoi allievi il maggior numero di primi premi.

Podio in maggioranza trentino al 17° Concorso Internazionale “un Po di note”, che si è tenuto nel mese di marzo 2017 ad Occhiobello (Rovigo). Due allievi pianisti della Classe del professor Stefano Romani, della sede staccata di Riva del Garda, hanno ottenuto due medaglie: Sebastian Fia ha conquistato il Secondo Premio con il punteggio di 94/100 e lo studente Matteo Bridi il Terzo Premio con il punteggio di 88/100. Gli allievi del Bonporti si esibiranno il prossimo 7 maggio presso l’Auditorium Scuola Media di S. Maria Maddalena, sempre in provincia di Rovigo, in occasione della premiazione ufficiale del concorso.

X